Sei alla ricerca di nuovi talenti per i tuoi progetti digitali?

Questa volta scrivere muri su muri di codice non ti aiuterà.

I progetti aumentano e hai sempre più urgente bisogno di risorse valide e che non ti lascino per strada, sul più bello.
L’inserimento di nuove risorse umane nella tua azienda è un’attività da condurre secondo una strategia precisa.

Occorre pianificazione per questa attività.

Se non puoi pianificarla, devi almeno conoscere il processo corretto che ti porta a trovare nuove risorse ANCHE in situazioni di emergenza.

Qui scoprirai come.

Richiedi la tua consulenza gratuita
it-hunter

Il mondo non va alla tua velocità. Purtroppo.

Conosciamo bene una giornata-tipo in ufficio da te.

Scorrendo i ricordi, tra le centinaia di micro, piccole e medie imprese digital che abbiamo aiutato nell’inserimento di nuove risorse, ciò che balza cristallino alla mente è il vortice di task che tu e la tua squadra dovete portare avanti contemporaneamente.
Le scadenze si rincorrono come auto da corsa in pista, i clienti chiamano per assistenza, nel frattempo “è uscito un bug”…e arriva la chiamata di un nuovo cliente che vuole un preventivo.
Che fai, non lo prendi?
Questa è la tua velocità.

Poi c’è la velocità di questo Sistema-Paese,

nelle cui università e scuole di formazione si studiano linguaggi di programmazione e framework che tu utilizzavi cinque anni fa.
Ci sono i tirocini, i periodi-prova, gli apprendistati e mille altre formule per agevolarti nell’accogliere novizi alle prime stringhe di codice.
Ma non c’è il minimo collegamento tra chi offre lavoro qualificato e chi lo cerca.
Il matching tra aziende e risorse umane specializzate nell’ICT e digitale in questo Paese è impostato in modalità RANDOM, senza dei professionisti di mezzo che sappiamo COME cercare ma soprattutto DOVE FARLO.

E le risorse qualificate dove sono?

Magari stanno facendo anticamera prima di entrare a colloquio con i colossi del settore che nel frattempo hanno aperto la terza sede del mese nella provincia più sperduta. Sono pronti a offrire RAL da capogiro, auto aziendali e succulenti buoni pasto che la tua struttura aziendale non può permettersi. Allora non c’è speranza! E invece no.
Là fuori ci sono flotte di risorse umane con competenze iper-specifiche e perfette per i progetti che devi avviare. Ma non puoi trovarle da solo.
Per questo motivo sei su Digithunter, il servizio di Head Hunting di risorse umane specializzato nel settore digital e ICT.

Il metodo Seek&Alloy

Letteralmente “cerca e lega”.
Perché non basta trovare risorse capaci.
Serve legarle ai tuoi progetti.

Il metodo Seek&Alloy ci permette di presentarti risorse allineate al tuo orizzonte di aspettative con l’aggiunta di qualcosa di molto importante, che le altre ricerche (o peggio, il fai da te) non ti restituirà mai.
Il focus sulle soft skill.
No, non ti aiuteremo a trovare persone che “ci credono forte forte” o che scrivono “ottime capacità relazionali” nel CV.
Ti aiuteremo a trovare persone puntuali, leali, precise e che, più di ogni altra cosa, non ti lasceranno a metà progetto per andare da un’altra parte.
Se stai pensando che questi episodi non sono ponderabili, ti dimostreremo che non è così.

Le fasi del Metodo

ANALISI FABBISOGNI

Non c’è vento a favore per il marinaio che non sa dove andare.

La raccolta dei dati sulla persona che stai cercando è fondamentale.
E questo è piuttosto ovvio.
Tuttavia, dipende da COME si raccolgono informazioni.
La nostra checklist con domande incrociate ci permette di delineare un profilo preciso di mansioni, skill, modalità di lavoro (in sede, full remote o blend) caratteristiche personali, hard e soft skill, linguaggi di programmazione e molto altro.
Una volta finita l’analisi, la armonizziamo con lo stato attuale del mercato del lavoro, che cambia con velocità quantistiche.

Tutto parte con la scrittura professionale dell’ annuncio di lavoro.

Ok, bisogna scriverlo bene, ma fin qui siamo uguali a tanti altri.
Battiamo a tappeto i canali Linkedin, Infojobs, Indeed e scuole di formazione specializzate. “Posso farlo anche io” ci dirai.
Tuttavia, i portali di ricerca lavoro, ancor più LinkedIn che è a tutti gli effetti un social, hanno le stesse caratteristiche di un iceberg: chi non li conosce a fondo, rimane a cercare sopra quello che sembra un piccolo cubetto di ghiaccio, perdendosi la sconfinata massa glaciale sommersa.
È bene che la ricerca la facciano i professionisti, come in quasi tutte le cose della vita.
C’è di più: la personale rete di contatti dei nostri Seeker, i nostri “cercatori”.
Nel settore delle risorse umane, è incredibile il network di relazioni e referenze che un professionista affermato con anni di esperienza può scatenare per raggiungere l’obiettivo; ci auguriamo che tu possa accorgerti presto di questo.

A questo punto, un po’ di recruiting marketing, non guasta.
L’offerta di lavoro, va innanzitutto venduta.

SEEK, LA RICERCA

SEEK, LA RICERCA

Tutto parte con la scrittura professionale dell’ annuncio di lavoro.

Ok, bisogna scriverlo bene, ma fin qui siamo uguali a tanti altri.
Battiamo a tappeto i canali Linkedin, Infojobs, Indeed e scuole di formazione specializzate. “Posso farlo anche io” ci dirai.
Tuttavia, i portali di ricerca lavoro, ancor più LinkedIn che è a tutti gli effetti un social, hanno le stesse caratteristiche di un iceberg: chi non li conosce a fondo, rimane a cercare sopra quello che sembra un piccolo cubetto di ghiaccio, perdendosi la sconfinata massa glaciale sommersa.
È bene che la ricerca la facciano i professionisti, come in quasi tutte le cose della vita.
C’è di più: la personale rete di contatti dei nostri Seeker, i nostri “cercatori”.
Nel settore delle risorse umane, è incredibile il network di relazioni e referenze che un professionista affermato con anni di esperienza può scatenare per raggiungere l’obiettivo; ci auguriamo che tu possa accorgerti presto di questo.

A questo punto, un po’ di recruiting marketing, non guasta.
L’offerta di lavoro, va innanzitutto venduta.

L’attività dei seeker di Digithunter va ben oltre il Job Posting, cioè la mera pubblicazione dell’annuncio di lavoro sulle piattaforme ormai divenute canoniche. Il seeker non rimane ad aspettare le risposte agli annunci. Altrimenti farebbe qualcosa che (più o meno) potrebbero fare tutti. Il seeker agisce in prima persona, dando fondo alle sue risorse professionale per presentarti le persona migliore per il tuo progetto.
Il seeker saprà raccontare la tua azienda utilizzando le forme e i contenuti della comunicazione d’impresa, mettendo in campo un vero e proprio piano di recruiting marketing.

ALLOY, I COLLOQUI

Primo screening telefonico del nostro seeker con verifica del cv.

Nel digitale ci sono aspetti più rilevanti delle precedenti esperienze di cui tener conto.
Già in questa fase si ha una visione chiara del grado di coinvolgimento di una risorse, e se è oppositiva o collaborativa.


Secondo incontro in video call per valutare la sua comunicazione: non verbale paraverbale.

Decisione sull’avanzamento all’ultimo step.


Terzo step: verifica delle hard skill svolta con te o con un tuo responsabile.

Le tue domande “d’esperienza” sono assolutamente necessarie per capire se abbiamo davanti la tua prossima risorsa.

La cosiddetta giornata di welcome.

Farlo con un seeker ti permette di abbattere tutti i rischi e i disagi dovuti all’inserimento di una nuova risorsa in team, accelerando subito i processi di coesione.
L’onboarding non finisce certo il primo giorno in azienda.
Ti seguiremo per i successivi 90 giorni, periodo in cui la nuova risorsa deve acquisire conoscenze e apprendere i comportamenti per diventare parte integrante del team, sia a livello organizzativo sia di cultura e clima aziendale.
Struttureremo per te un programma di onboarding personalizzato con momenti periodici di monitoraggio.

ONBOARDING AZIENDALE

(Su richiesta)

ONBOARDING AZIENDALE

(Su richiesta)

La cosiddetta giornata di welcome.

Farlo con un seeker ti permette di abbattere tutti i rischi e i disagi dovuti all’inserimento di una nuova risorsa in team, accelerando subito i processi di coesione.
L’onboarding non finisce certo il primo giorno in azienda.
Ti seguiremo per i successivi 90 giorni, periodo in cui la nuova risorsa deve acquisire conoscenze e apprendere i comportamenti per diventare parte integrante del team, sia a livello organizzativo sia di cultura e clima aziendale.
Struttureremo per te un programma di onboarding personalizzato con momenti periodici di monitoraggio.

Prenota ora la tua call gratuita di 30 minuti!

30 minuti tutti per te e la tua realtà aziendale.
Un preziosissimo punto di partenza per iniziare a raccogliere GRATIS le informazioni utili all’analisi fabbisogni.
Potrai toglierti tutti i dubbi che sono sopraggiunti durante la lettura e iniziare subito la ricerca della tua nuova risorsa umana!
Contattaci!

GARANZIA 1 - No touch policy

Lo sappiamo. Lo sai anche tu, se hai già ricevuto un servizio di ricerca e selezione del personale.
Esistono recruiter senza il minimo senso etico che, dopo averti presentato una risorsa e dopo averti aiutato a inserirla in organico, si rifanno vivi dopo pochi mesi. Non con te. Con la risorsa.
Sorriso smagliante e offerta succulenta alla mano, questi 'professionisti' sono pronti a soffiarti la persona su cui stai investendo tempo, energie e soldi, solamente per chiudere un altro contatto. Dirti che condanniamo questo tipo di pratica che anni luce dai nostri valori aziendali non basta. Abbiamo reso tutto questo una garanzia, inserendo la no touch policy all'interno del contratto di fornitura del servizio, a tua completa tutela.

GARANZIA 2 - Niente prezzi ballerini

L'importo della consulenza corrisponde a una percentuale fissa sulla RAL della figura professionale che farai entrare in squadra.

GARANZIA 3 - 30 days test

Il 30 days test è una garanzia doverosa per il valore che rappresenta l'introduzione di una nuova risorsa in un team di lavoro.
30 giorni sono un tempo sufficiente, stimato su precise calibrazioni statistiche, per valutare la conformità di una risorsa a un ambiente di lavoro, digitale o fisico che sia.
Se entro 30 giorni non sei soddisfatto della risorsa, procediamo a riaprire il processo di selezione, senza alcun costo aggiuntivo.
Tutto questo per renderti estremamente certo delle persone che lavoreranno con te.

Seek and Train

Nel contesto altamente competitivo e in continua evoluzione del mondo tecnologico, le aziende si trovano costantemente di fronte alla sfida di reperire personale altamente qualificato e perfettamente allineato alle loro esigenze specifiche. 

Il personale ricercato non è più esclusivamente tecnico, ma deve anche possedere capacità di tipo gestionale, organizzativo e comunicativo. Il che significa che, anche nel mondo tecnologico, sono ormai richieste competenze di tipo hard e competenze di tipo soft.

Con la rapida avanzata delle tecnologie e l’emergere di nuovi linguaggi di programmazione e strumenti software, la richiesta di talenti con competenze specializzate è in costante aumento.

Robot and human hands touch each other. Generative AI.

Tuttavia, la disponibilità di candidati con esperienza diretta e approfondita in determinati linguaggi o tecnologie può essere estremamente limitata e lo è ancor di più quando a questo tipo di esperienza bisogna aggiungere quelle relative alle abilità di coordinamento, e gestione dei team.

La carenza di personale altamente specializzato può rallentare i processi di sviluppo e innovazione delle aziende, mettendo a rischio la loro competitività sul mercato e come tale l’acquisizione di nuovi clienti

Il servizio “Seek and Train” nasce per rispondere alle necessità delle aziende che hanno bisogno di individuare nuovo personale e di allinearlo in breve tempo ai team già esistenti. 

Capiamo bene quanto sia proibitivo introdurre vere e proprie sessioni formative in azienda, distogliendo le risorse senior dalle attività di sviluppo, per tale motivo siamo pronti ad offrire un servizio chiavi in mano il cui scopo è fornire alle aziende personale qualificato e pronto ad operare sin da subito.

Le fasi del servizio

Head Hunting e Selezione dei Candidati: in questa fase, utilizziamo le nostre competenze di head hunting per identificare e selezionare candidati qualificati che corrispondano il più possibile ai requisiti specifici richiesti dell’azienda cliente. Attraverso ricerche mirate, screening rigoroso e interviste approfondite, individuiamo i migliori talenti disponibili sul mercato.

Analisi delle Competenze iniziali e Definizione dei Bisogni Formativi: dopo aver selezionato i candidati, procediamo con un’analisi dettagliata delle loro competenze e delle eventuali lacune riscontrate rispetto alle esigenze specifiche dell’azienda. Questo ci consente di definire chiaramente i bisogni formativi di ciascun candidato e di personalizzare il percorso formativo di cui necessitano. 

Progettazione del Percorso Formativo Personalizzato: basandoci sull’analisi delle competenze, progettiamo un percorso formativo su misura per ciascun candidato, con l’obiettivo di colmare le lacune identificate e fornire loro le competenze necessarie per avere successo nel ruolo assegnato.

Erogazione della Formazione: una volta definito il percorso formativo, procediamo con la formazione. Collaboriamo con istruttori esperti nel settore tecnologico per fornire una formazione di alta qualità utilizzando approcci didattici innovativi.

Onboarding: riconsegniamo all’azienda il personale allineato e pronto per operare sui progetti che gli vengono assegnati.

Hai bisogno di potenziare il tuo team?

CONTATTA UN NOSTRO ESPERTO PER UNA CONSULENZA GRATUITA

DigiTraining

Anche le risorse interne alle aziende necessitano di un continuo aggiornamento delle competenze per rimanere competitive e pronte ad affrontare nuove sfide. La rapida evoluzione delle tecnologie e delle metodologie di lavoro richiede un costante investimento nella formazione e nello sviluppo del personale, al fine di massimizzare il potenziale e la produttività dei team.

È qui che entra in gioco il nostro servizio “DigiTraining”: comprendiamo le esigenze delle aziende IT e Tech e offriamo soluzioni su misura per soddisfare i bisogni formativi.  

Effettuiamo formazione one to one o per interi team.

Le fasi del servizio

Analisi dei Bisogni Formativi: in questa fase iniziale, condurremo un’analisi dettagliata dei bisogni formativi dell’azienda cliente. Questo coinvolge la valutazione delle competenze attuali del personale, l’identificazione delle lacune nelle conoscenze e nelle competenze, nonché la comprensione degli obiettivi aziendali a breve e lungo termine.

Progettazione del Programma Formativo: basandoci sull’analisi dei bisogni formativi, progetteremo un programma formativo su misura che si adatti alle esigenze specifiche dell’azienda. Questo programma potrebbe includere una combinazione di formazione tecnica e di sviluppo delle soft skills.

Erogazione della Formazione: una volta definito il programma formativo, procederemo con l’erogazione della formazione in aula oppure a distanza. 

Monitoraggio del successo formativo: durante ed al termine del percorso valuteremo le competenze acquisite dai partecipanti ai training.

In quali campi siamo competenti?

Hard skill

  1. Sviluppo Software
  2. Cloud Computing
  3. Data Science e Analisi dei Dati
  4. Cybersecurity
  5. Intelligenza Artificiale e Automazione
  6. Project Management
  7. Metodologia Agile

Soft skill

  1. Time Management
  2. Team Building
  3. Leadership
  4. Problem Solving
  5. Comunicazione efficace e persuasiva

Con il nostro servizio di formazione specializzata, ci impegniamo a fornire alle aziende IT e Tech le competenze e le conoscenze necessarie per rimanere all’avanguardia nel mercato in continua evoluzione, garantendo un vantaggio competitivo e sostenendo la crescita e l’innovazione nel settore.

Con la formula Trainer d’azienda” i nostri docenti potranno essere affiancati da un tuo specialista.

Sappiamo bene che il tuo metodo e le tue particolarità di progetto non possono essere insegnate da formatori esterni, per tale motivo uno dei tuoi specialisti può diventare trainer nelle sessioni formative rivolte al tuo team. 

In questo modo, il costo della formazione potrà rientrare nelle casse della tua azienda e tu potrai recuperare una parte dell’investimento.

Ci occupiamo anche di progettare interventi formativi a valere su bandi regionali, nazionali ed europei.

Hai bisogno di formare le risorse del tuo team?

CONTATTA UN NOSTRO ESPERTO PER UNA CONSULENZA GRATUITA

DigiPerformance

Digithunter ha messo a punto un servizio che consente alle aziende IT e Tech di valutare l’andamento sullo sviluppo dei progetti tecnologici e le relative performance degli sviluppatori che ci lavorano.

 

Descrizione dell’Infrastruttura

Utilizziamo una piattaforma all’avanguardia che sfrutta una metodologia dirompente basata sul framework Agile, fondamentale per fornire una visione chiara e quantitativa di qualsiasi tipo di progetto innovativo. 

Attraverso il nostro sistema anche i manager non tecnici possono gestire e tenere sotto controllo l’avanzamento di un progetto, dal punto di vista tecnologico, dei rilasci e del budget e apportare i correttivi ove necessario.

Funzionalità principali

Monitoraggio dell’Andamento dei Progetti: la piattaforma consente di monitorare costantemente l’avanzamento dei progetti utilizzando la metodologia Agile. Attraverso dashboard intuitive e report dettagliati, i manager o i responsabili di progetto, possono visualizzare lo stato attuale dei progetti, le attività in corso, i tempi di completamento e altro ancora. 

Valutazione delle Performance Individuali: oltre al monitoraggio dei progetti, la piattaforma permette di valutare le performance individuali dei dipendenti. Attraverso strumenti di tracciamento del lavoro e valutazione delle attività, è possibile identificare le prestazioni degli individui e confrontarle con gli obiettivi e le aspettative aziendali.

Individuazione delle Criticità e Interventi Correttivi: grazie alla visione chiara e dettagliata fornita dalla piattaforma è possibile individuare eventuali criticità nei progetti o nelle performance dei dipendenti. Questo consente ai manager di intervenire tempestivamente per risolvere i problemi e migliorare le prestazioni complessive del team.

Attraverso il monitoraggio sarà possibile tenere sotto controllo:

  • Performance del progetto
  • Aderenza al budget
  • Scostamenti temporali
  • Performance del personale

Attraverso la valutazione delle performance sarà possibile intervenire sul team, pianificando, ad esempio, interventi formativi atti a migliorare le performance del personale.

Con il nostro servizio le aziende del settore tecnologico possono garantire un’efficace gestione dei progetti e un continuo sviluppo delle competenze del proprio team, per rimanere competitive in un ambiente in continua evoluzione.

Vuoi evitare sprechi di tempo e denaro e monitorare le performance delle tue risorse umane?

RICHIEDICI UNA CONSULENZA GRATUITA

Contattaci

Prenota la tua consulenza gratuita di 30 minuti!

+39 393 930 5395

amministrazione@digithunter.it

Ti ricontatteremo entro poche ore!